Solo exhibition Turin Italy

‘The Unusual is Natural’ - Until July 15, 2018

Dutch photographer Marie Cecile Thijs’s first retrospective in Italy, features 37 works that tell the story of a magnificent and surreal world made up of portraits of chefs but also of people, animals and flowers, in which tranquillity is the key. Influenced by 17th-century masters, the photographs are characterised by a totally modern personal interpretation, which creates intriguing, sometimes witty images.

La mostra THE UNUSUAL IS NATURAL, a cura di Enrico Debandi, è la prima personale in Italia dedicata alla fotografa olandese MARIE CECILE THIJS. Palazzo Saluzzo Paesana e sarà aperta al pubblico dall’8 giugno fino al 15 luglio (ingresso da Via della Consolata 1 bis – Torino).

THE UNUSUAL IS NATURAL conduce il visitatore nel mondo magnifico e surreale di Marie Cécile Thijs: ritratti di persone, animali, fiori e cibo portano la firma dell’artista, dove la tranquillità è la chiave di lettura. Le immagini di Marie Cecile Thijs contengono influenze che ricordano gli antichi maestri olandesi del 17mo secolo, ma allo stesso tempo sono caratterizzate da una interpretazione personale completamente moderna. L’artista gioca con i suoi soggetti portandoli alla vita inaspettatamente o, al contrario, li congela nel tempo e nello spazio: gli oggetti diventano personaggi e si allontanano dalla loro destinazione quotidiana. Questo porta alla creazione di immagini intriganti, che vedono l’incontro di elementi come la tranquillità, il dinamismo e, talvolta, anche un accenno di umorismo: il visitatore quasi dimenticherà che i gatti normalmente non indossano colletti inamidati o che i ceci si trovano solitamente su un piatto, invece di galleggiare nell’aria.

La mostra, che raccoglie 35 opere dell’artista e che, grazie ai suoi molteplici riferimenti al mondo del food, è inclusa nel programma “Bocuse d’Or Europe OFF” curato del Circolo dei Lettori, è divisa in sette sezioni, ognuna dedicata a uno dei principali filoni artistici del lavoro di Marie Cécile Thijs: Human Angels. White Collar, Majestic, Amazones, Tulips. Cooks, Food Portraits.

More info
Share:

Solo exhibition Turin Italy

‘The Unusual is Natural’ - Until July 15, 2018

Dutch photographer Marie Cecile Thijs’s first retrospective in Italy, features 37 works that tell the story of a magnificent and surreal world made up of portraits of chefs but also of people, animals and flowers, in which tranquillity is the key. Influenced by 17th-century masters, the photographs are characterised by a totally modern personal interpretation, which creates intriguing, sometimes witty images.

La mostra THE UNUSUAL IS NATURAL, a cura di Enrico Debandi, è la prima personale in Italia dedicata alla fotografa olandese MARIE CECILE THIJS. Palazzo Saluzzo Paesana e sarà aperta al pubblico dall’8 giugno fino al 15 luglio (ingresso da Via della Consolata 1 bis – Torino).

THE UNUSUAL IS NATURAL conduce il visitatore nel mondo magnifico e surreale di Marie Cécile Thijs: ritratti di persone, animali, fiori e cibo portano la firma dell’artista, dove la tranquillità è la chiave di lettura. Le immagini di Marie Cecile Thijs contengono influenze che ricordano gli antichi maestri olandesi del 17mo secolo, ma allo stesso tempo sono caratterizzate da una interpretazione personale completamente moderna. L’artista gioca con i suoi soggetti portandoli alla vita inaspettatamente o, al contrario, li congela nel tempo e nello spazio: gli oggetti diventano personaggi e si allontanano dalla loro destinazione quotidiana. Questo porta alla creazione di immagini intriganti, che vedono l’incontro di elementi come la tranquillità, il dinamismo e, talvolta, anche un accenno di umorismo: il visitatore quasi dimenticherà che i gatti normalmente non indossano colletti inamidati o che i ceci si trovano solitamente su un piatto, invece di galleggiare nell’aria.

La mostra, che raccoglie 35 opere dell’artista e che, grazie ai suoi molteplici riferimenti al mondo del food, è inclusa nel programma “Bocuse d’Or Europe OFF” curato del Circolo dei Lettori, è divisa in sette sezioni, ognuna dedicata a uno dei principali filoni artistici del lavoro di Marie Cécile Thijs: Human Angels. White Collar, Majestic, Amazones, Tulips. Cooks, Food Portraits.

More info
Share: